28 settembre 2022

Considerando le previsioni finanziarie per il business del CBD, molti piccoli imprenditori, imprenditori e utilizzatori di CBD scelgono di investire nelle vendite di CBD. I professionisti del marketing affermano che questo è il momento migliore per lanciarsi nelle vendite di CBD. Le dimensioni del mercato hanno superato i 7,1 miliardi di dollari nel 2020. Entro il 2027, si stima che crescerà a un tasso CAGR superiore al 35%, il che rappresenta un'ottima prospettiva per chiunque voglia avviare un'attività nel settore del CBD.

Se avete già deciso di diventare distributori di oli di CBD, la domanda su come avviare un'attività di CBD non è mai stata così importante come ora. Prendete spunto da alcuni consigli di base su come avviare un'attività di vendita di olio di CBD da HempWhiteLabel.eu.

Alcuni consigli per chi vuole avviare un'attività CBD

La decisione di diventare un distributore di olio di CBD deve essere deliberata ed equilibrata. La strada per la creazione di un'attività in proprio non sarà facile, probabilmente come per qualsiasi altra attività commerciale, quindi bisogna essere sicuri al 100% di voler andare fino in fondo, passando da un sogno al proprio negozio di olio di CBD. E se un singolo negozio non vi sembra sufficiente, allora potreste pensare alla vendita all'ingrosso di CBD. Qualunque sia la vostra scelta, i passi da compiere non saranno molto diversi.

  1. Imparare il mercato. Prima di avviare un'attività di vendita di CBD, è necessario conoscere il più possibile questo settore. Imparate a conoscere il mercato delle vendite di CBD per sapere cosa offrono i vostri avversari ai loro clienti e cosa potete fare voi per attirare i clienti e far sì che le persone scelgano il vostro negozio tra decine di altri. Dovete sapere qual è il vostro trucco e come potete distinguervi per essere notati e ricordati.
  2. Decidete la nicchia in cui operare e il tipo di CBD che desiderate vendere. Se non avete esperienza nel settore del CBD, potreste non sapere che comprende diverse nicchie. È difficile coprirle tutte in un unico progetto imprenditoriale, quindi per farlo funzionare è meglio concentrarsi su quella che si ritiene migliore di tutte. Cosa c'è da scegliere? 
  • Cibi e bevande infusi di CBD;
  • Cosmetici al CBD;
  • Prodotti a base di CBD per la salute e il benessere;
  • Prodotti a base di CBD per animali domestici.

Come vedete, c'è molto a cui pensare. Non appena avrete deciso la nicchia, passate alla scelta dei prodotti che acquisterete all'ingrosso per la vostra attività. La scelta dei prodotti a base di CBD è notevole: olio di CBD, tintura, soluzioni per il vaping, capsule, unguenti, gommosi e molti altri.

  1. La domanda su come avviare un'attività di CBD dovrebbe andare di pari passo con la domanda se le vendite di CBD sono legali nel vostro Paese. Negli Stati Uniti, la vendita e l'acquisto di prodotti a base di CBD contenenti meno dello 0,3% di THC sono legali grazie al Farm Bill del 2018. La situazione è un po' diversa nei Paesi europei. La decisione del 2019 delle autorità dell'Unione Europea di classificare il CBD come Novel Foods avrebbe dovuto autorizzare il CBD nei Paesi membri dell'UE. Tuttavia, in alcuni Stati, le leggi continuano a vietare il CBD derivato dalla canapa. In alcuni Paesi si può finire in prigione per aver venduto o acquistato olio di CBD o qualsiasi altro tipo di prodotto infuso con CBD. Inoltre, le leggi della maggior parte dei Paesi europei in cui il CBD è legale non consentono che la quantità di THC nel prodotto superi lo 0,2%.

Quando si conoscono i requisiti legali, è possibile ottenere una licenza come rivenditore di CBD. Questo renderà la vostra attività legale e, quindi, affidabile per i clienti.

  1. Elaborare un piano aziendale. In questa fase è necessario calcolare tutte le spese che seguiranno l'avvio della propria attività CBD. Dovrebbe anche comprendere cifre approssimative delle entrate mensili e annuali, per poter capire in quanto tempo i vostri investimenti si tradurranno in entrate. Il vostro business plan deve riguardare anche il nome del vostro marchio. Anche la strategia di marketing e la pubblicità devono essere considerate e incluse nel business plan. 
  2. Trovate un fornitore affidabile di prodotti CBD all'ingrosso. La collaborazione con un'azienda produttrice di CBD è essenziale per qualsiasi imprenditore che voglia lavorare nella vendita di CBD. La cosa fondamentale a cui prestare attenzione quando si cerca un'azienda fornitrice di prodotti CBD è la qualità del CBD che offre. Un'opzione perfetta è un'azienda produttrice di olio di CBD da canapa biologica con il metodo di estrazione a CO2. Verificate se i prodotti sono testati per la qualità da laboratori terzi e se il fornitore può fornirvi i certificati di analisi. Un'altra cosa a cui prestare attenzione è la quantità di THC presente nei prodotti. Non dovrebbe superare lo 0,2% per l'Europa e lo 0,3% per gli Stati Uniti.
  3. Per avviare un'attività di CBD, è necessario creare un negozio online o offline. A seconda del tipo di negozio scelto, le fasi successive possono variare. Potrebbe essere necessario trovare una piattaforma di e-commerce o sviluppare un proprio sito web per vendere CBD o trovare un immobile commerciale per le proprie esigenze commerciali.

CBD all'ingrosso. Come avviare un'attività commerciale con l'olio di CBD?

Investire nel CBD è sicuramente una buona idea. Le opportunità che si hanno vendendo olio di CBD sono numerose, compresa la possibilità di vendere prodotti CBD all'ingrosso. Sebbene la vendita all'ingrosso di CBD sia un po' più complicata per quanto riguarda la ricerca di clienti, è comunque gestibile per un imprenditore alle prime armi. Quindi, se sapete come avviare un'attività nel settore del CBD, non dovrebbe essere un problema per voi trovare una strada nella vendita all'ingrosso di CBD.

Imparando come avviare un'attività con l'olio di CBD, si fa un passo avanti verso la realizzazione della propria idea di business con il CBD. Se volete fare un altro passo verso il vostro sogno, scegliete HempWhiteLabel.eu come fornitore di CBD white label. Il loro approccio professionale e l'eccellente qualità del CBD vi aiuteranno sicuramente a percorrere la strada del successo.