28 settembre 2022

State pensando alla carriera di distributore di olio di CBD? È un'ottima scelta per chiunque sia disposto a investire con rischi minimi. Si ritiene che il mercato dell'olio di CBD, in piena espansione, continuerà a crescere per almeno altri dieci anni, con un fatturato annuo di miliardi di dollari. Chi non vorrebbe entrare a far parte di un'attività così promettente? 

Al momento di decidere il vostro ruolo nel mercato del CBD, dovete sapere se volete lavorare al dettaglio o se volete diventare uno dei distributori all'ingrosso di olio di CBD. Quest'ultimo è sicuramente molto più interessante, in quanto offre numerose opportunità e promette entrate significative. 

Le opportunità per i distributori all'ingrosso di olio di CBD

L'olio di CBD deriva dalla canapa industriale. Dal 2018, quando il CBD è stato riconosciuto come prodotto non tossico ed escluso dall'elenco delle sostanze regolamentate, le vendite di CBD sono in costante crescita. Ciò ha spinto il numero crescente di distributori all'ingrosso di CBD. Queste persone acquistano i prodotti dalle aziende produttrici all'ingrosso per fornirli a piccoli negozi e catene di negozi. Agiscono come intermediari, il che significa che non sono coinvolti né nella produzione né nella vendita al dettaglio del CBD, ma ottengono comunque entrate significative grazie al ricarico che aggiungono ai prodotti CBD che ottengono per la vendita. 

Le opportunità per i distributori all'ingrosso di CBD sono numerose. A partire dalla possibilità di scegliere il tipo di prodotti che si desidera distribuire (come oli, tinture, gummie o prodotti topici), fino alla libertà di scegliere l'importo del ricarico che si desidera aggiungere. 

I distributori di olio di CBD, tuttavia, devono essere molto esigenti quando si tratta di scegliere i fornitori di CBD all'ingrosso con cui collaborare. Se si insegue un prezzo all'ingrosso basso, si rischia di ottenere prodotti di scarsa qualità e di perdere i clienti in prospettiva. Le persone non pagano per un prodotto che non soddisfa le loro aspettative. Assicuratevi quindi di trovare aziende di CBD all'ingrosso affidabili con cui collaborare.

Trovare i migliori fornitori di CBD all'ingrosso

Uno dei compiti principali dei distributori all'ingrosso di CBD è quello di trovare fornitori di prodotti CBD che soddisfino le loro esigenze e necessità. È la qualità del CBD, e non il prezzo offerto, che dovrebbe predeterminare la vostra decisione riguardo a questa o quella azienda produttrice.

Quando si scelgono i fornitori all'ingrosso di CBD, è necessario prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • L'origine della canapa utilizzata per la produzione dell'olio di CBD. È impossibile ottenere un olio di CBD di qualità da una materia prima di scarsa qualità. Collaborate con le aziende che utilizzano canapa biologica coltivata negli Stati Uniti o in Europa. In questo modo, proteggerete i vostri clienti dall'acquisto di CBD contaminato da metalli pesanti o pesticidi.
  • Il metodo di estrazione del CBD. È preferibile che l'olio di CBD sia ottenuto con il metodo di estrazione a CO2. Si tratta di un gold standard del settore, che garantisce le più alte concentrazioni di CBD nel prodotto.
  • Analisi di laboratorio di terze parti. Il CBD deve avere il certificato di analisi, ovvero un documento che attesti le quantità di CBD e THC (la componente intossicante) presenti nel prodotto. Quest'ultima non dovrebbe superare lo 0,3% per il mercato americano e lo 0,2% per quello europeo.
  • Se il fornitore di CBD può fornirvi le quantità di CBD che desiderate acquistare al mese. Dovete essere in grado di fornire ai vostri clienti una fornitura ininterrotta di CBD.
  • Il tipo di prodotti che si possono acquistare all'ingrosso. Le tendenze dei prodotti a base di CBD cambiano molto velocemente. Il fornitore deve essere in grado di offrire non solo l'olio di CBD ma anche altri prodotti infusi di CBD.
  • L'opportunità di acquistare CBD white label. Se avete intenzione di diventare non solo un distributore all'ingrosso di CBD, ma anche un proprietario di un marchio di CBD, probabilmente inizierete con la vendita di prodotti CBD white label ri-marcati. Sarebbe bello se il fornitore di CBD all'ingrosso fosse in grado di fornirvi questo servizio.

Come vedete, i distributori all'ingrosso di olio di CBD hanno molte cose da considerare prima di avviare una collaborazione con le aziende fornitrici. Quindi, siate pronti per la ricerca e la negoziazione.

Perché scegliere HempWhiteLabel tra le altre aziende di CBD all'ingrosso?

Con la varietà di aziende di CBD all'ingrosso, potrebbe essere necessario molto tempo per trovare quella che sarebbe perfetta per voi come distributore di CBD all'ingrosso. Tuttavia, il gioco vale sicuramente la candela. 

Una delle migliori aziende sul mercato per la vendita di prodotti CBD all'ingrosso è HempWhitelabel.eu. Fornisce ai propri clienti olio di CBD di altissima qualità a prezzi ragionevoli. L'azienda offre spray, oli, capsule e gummies white label per la vendita all'ingrosso. È possibile acquistare una linea di prodotti o più di una per poter offrire ai propri clienti un'ampia scelta di prodotti CBD in vendita.

HempWhiteLabel possiede impianti di produzione di livello mondiale per garantire alte concentrazioni di cannabidiolo (CBD) nei prodotti. Lavora solo con canapa biologica, quindi non c'è il rischio che diventi un distributore di CBD contenente sostanze nocive. 

Avete intenzione di iniziare a distribuire prodotti con il vostro marchio? Allora sarete felici di sapere che questa azienda offre CBD white label. Si tratta di prodotti preformulati con etichetta bianca che potete acquistare all'ingrosso e ribrandizzare con il vostro marchio. Inoltre, il loro team di designer può aiutarvi a sviluppare l'etichetta e la confezione del vostro marchio per i prodotti a base di CBD. 

Collaborando con questa azienda fornitrice di CBD, riceverete i vostri prodotti fabbricati, testati, imballati e consegnati in quasi tutto il mondo. In pratica, riceverete i vostri prodotti pronti per la vendita senza dover fare alcuno sforzo. Non vi resta che distribuire il CBD ai vostri clienti o venderlo nel vostro negozio. Un'offerta commerciale interessante, non credete? 

In ogni caso, spetta solo a voi decidere con quale azienda di commercio all'ingrosso collaborare. Buona fortuna!